Coronavirus, l'annuncio sui social del presidente Cirio: "Sono positivo al test"

Diretta Facebook per il presidente che ha dato alcuni chiarimenti sul nuovo decreto

“Sono positivo al Coronavirus, inutile raccontare e spiegare in altro modo”. È stato lui stesso a dare la notizia, via social, con una diretta a un orario insolito della giornata: il presidente del Piemonte Alberto Cirio è positivo al Coronavirus. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Mercoledì scorso sono stato a Roma a Palazzo Chigi: dopo l’annuncio del governatore del Lazio, presente all’incontro, abbiamo ritenuto importante effettuare in via cautelativa il tampone e nella tarda serata di ieri sera, sabato 7 marzo, mi è arrivato il risultato ed è purtroppo positivo. Lo dico con grande consapevolezza ma senza allarme, non lo voglio per gli altri e neanche per me. Siamo nelle condizioni di poter gestire tutta questa situazione, basta che ci comportiamo correttamente”, ha spiegato. Cirio ora è casa in isolamento, lontano dalla famiglia. “Non potrò spostarmi da casa per un po’, ma continuerò a lavorare, per fortuna sto bene. Abbiamo necessità di andare avanti. Il virus non mi ha fermato, non ha tolto la voglia di combattere per il mio Piemonte. Possiamo farcela a uscire da questa gravissima crisi, la Lombardia è in ginocchio, noi abbiamo la fortuna nella sfortuna di essere un attimo indietro nei tempi, possiamo prevenire il contagio e quella situazione disastrosa che potrebbe accadere”. Il presidente ha parlato anche del decreto e ha spiegato la scelta di non parlare più di zona rossa: “La zona rossa era il Lodigiano, dove c’erano i militari per il controllo, - ha detto - non è questo il caso delle aree del nostro Piemonte. Una zona gialla ulteriormente irrobustita, irrigidita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, da lunedì anche in Piemonte coprifuoco dalle 23 alle 5

  • Coronavirus, Conte ha firmato il Dpcm: bar e ristoranti fino alle 18, chiuse palestre e piscine

  • Novara, due risse sabato sera: una in centro e una in viale Kennedy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento