Cronaca

Trecate, celebrato il funerale dell’arciprete don Gilio Masseroni

La sua salma sarà tumulata a Gravellona Lomellina, dove ha vissuto dopo l’impegno a Trecate, dal 2011 al 2018

Un momento delle esequie

I fedeli, i sacerdoti che lo hanno incontrato e che hanno imparato anche da lui, il vescovo Franco Giulio Brambilla: è stato celebrato oggi, martedì 20 ottobre, il funerale di don Gilio Masseroni, arciprete e parroco a Trecate per 39 anni, dal 1972 al 2011, che si è spento a 98 anni nella serata di venerdì 16 ottobre.

Don Gilio, 98 anni, è stato un tassello importante per la comunità, per il suo modo di saper fare sia nel mondo pastorale, ma anche in quello civile e sociale. Tanti i trecatesi che conservano un ricordo personale. La sua salma sarà tumulata a Gravellona Lomellina, dove ha vissuto dopo l’impegno a Trecate, dal 2011 al 2018, negli ultimi due anni era ospite ad Asti in una casa di cura dei padri giuseppini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, celebrato il funerale dell’arciprete don Gilio Masseroni

NovaraToday è in caricamento