Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Novara, al Maggiore arrivano quattro medici cinesi in stage formativo

I medici del Sichuan Cancer Hospital, il più importante ospedale oncologico della Cina occidentale, lavoreranno per sei mesi a Novara

I quattro medici con i direttori dei reparti del Maggiore con cui lavoreranno

Hanno tutti 36 anni, sono sposati e hanno dei figli i quattro medici del Sichuan Cancer Hospital di Chendu, in Cina, che hanno iniziato uno stage formativo di sei mesi all'ospedale Maggiore di Novara.

Ognuno di loro lavorerà in una struttura del nosocomio novarse per perfezionarsi, seguendo le proprie specializzazioni:  il dottor Ma Jieke collaborerà con il dottor Gabriele Panzarasa in Neurochirurgia;  il dottor Yin Jun con il professor Marco Krengli in Radioterapia; il dottor Wu Yi con il professor Alessandro Volte in Urologia e la dottoressa He Jin in Ostetricia e ginecologia con il professor Nicola Surico.

Il Sichuan Cancer Hospital ha sede a Chendu, una città con 14 milioni di abitanti, ed è specializzato nella cura, prevenzione e ricerca su ogni tipo di cancro, in particolare quello relativo al torace, testa-collo e ginecologici. 

"Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione - ha detto il direttore generale del Maggiore Mario Minola - e siamo molto contenti che abbiano individuato noi come centro in cui inviare i propri medici a formarsi".

"Qui a Novara l'ambiente di lavoro è molto diverso - ha raccontato uno dei quattro medici cinesi, Yin Jun - Vogliamo imparare tutto quello che è possibile, non solo dal punto di vista medico e scientifico, ma anche culturale e di approccio con i pazienti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, al Maggiore arrivano quattro medici cinesi in stage formativo

NovaraToday è in caricamento