rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Briona

Addio ad Alessandro Grazioli, non ce l'ha fatta il 26enne novarese malato di leucemia

Il giovane, residente a Briona, era in attesa di un trapianto di midollo osseo. Le sue condizioni sono putroppo peggiorate negli ultimi giorni

Non ce l'ha fatta Alessandro Grazioli, il 26enne novarese che nei mesi scorsi era stato colpito da Leucemia Mieloide Acuta. Per aiutarlo a trovare un donatore compatibile di midollo osseo nelle scorse settimane Admo Piemonte aveva lanciato un appello a cui avevano risposto oltre 2.500 persone in pochi giorni.

Le condizioni di salute del giovane, residente a Briona, nei giorni scorsi si sono però aggravate: il 26enne si è spento oggi, venerdì 4 marzo, all'ospedale di Bologna, dove era stato ricoverato alcune settimane fa in attesa del trapianto di midollo osseo.

Alessandro aveva scoperto di essersi ammalto di leucemia alcuni mesi fa: è iniziato tutto con una semplice febbre accompagnata da lesioni cutanee, e dopo una notte passata in pronto soccorso è arrivata la diagnosi.

Lascia il padre Graziano, la madre Marisa e la sorella Valentina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio ad Alessandro Grazioli, non ce l'ha fatta il 26enne novarese malato di leucemia

NovaraToday è in caricamento