menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Discarica di Ghemme, le vasche perdono: vanno svuotate subito

L'Arpa e la Forestale hanno verificato la presenza di perdite nei bacini di contenimento. Il sindaco ha emesso un'ordinanza che obbliga a svuotare le vasche entro il 28 luglio

Dieci giorni per svuotare le vasche. É questo quanto stabilito dall'ordinanza emessa lunedì 18 dal sindaco di Ghemme, Davide Temporelli.

La discarica di Ghemme è sotto sequestro da febbraio, quando il giudice per le indagini preliminari lo ha stabilito: infatti la società milanese che gestisce l'impianto, la Daneco, non avrebbe realizzato il capping, ossia il processo di copertura in argilla e roccia di teli che impediscano l'infiltrazione di sostanze dannose nelle falde acquifere.

La discarica, chiusa nel 2008, aveva già creato problemi nel 2012, quando nei comuni limitrofi, soprattutto a Cavaglio d'Agogna, si era parlato dell'inquinamento delle acque.

Ora l'Arpa e la Forestale hanno rilevato che le vasche perdono e quindi vanno immediatamente svuotate: da qui l'ordinanza del sindaco che, se non sarà rispettata, porterà possibili sanzioni penali alla Daneco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini, in Piemonte da oggi sarà possibile accedere al proprio "percorso vaccinale"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento