rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Coccia: a gennaio 2017 debutta "American Idiot", il nuovo musical della Stm

Prime anticipazioni sulla prossima stagione del teatro novarese. Lo spettacolo sarà coprodotto con la Fondazione Teatro Coccia

E' ancora in fase di programmazione la prossima stagione del Teatro Coccia di Novara, ma arrivano già le prime anticipazioni sul nuovo cartellone.

Dopo lo straordinario successo di pubblico e di critica di "Next to normal", un nuovo musical firmato Stm -  Scuola del Teatro Musicale debutterà nel teatro novarese, questa volta coprodotto proprio con la Fondazione Teatro Coccia. A gennaio 2017, da Broadway in Italia, arriva infatti "American Idiot": l’esplosiva rock opera dei Green Day, vincitrice di due Tony Award®.

Lo spettacolo porta in scena la musica dei Green Day con le liriche del suo frontman Billie Joe Armstrong, e il libretto di Billie Joe Armstrong e Michael Mayer. American Idiot è la storia di tre amici d'infanzia, ognuno alla ricerca di un senso e di un posto nel mondo dopo gli eventi dell'11 settembre. Vincitore di due Tony Awards® e vincitore del Grammy come Best Musical Show Album nel 2010, American Idiot ha debuttato al Berkeley Repertory Theatre nel settembre 2009, diventando uno spettacolo di successo acclamato dal pubblico di Broadway nell'aprile 2010. Alcune delle canzoni di successo dello spettacolo sono Boulevard of Broken Dreams, 21 Guns, Wake Me Up When September Ends, Holiday e il titolo campione d'incassi American Idiot, brani tratti dall'album di platino dei Green Day, vincitore del Grammy Award nel 2004. Sono inclusi anche brani da 21st Century Breakdown uscito nel 2009 e una canzone d'amore inedita When It's Time.

Un’altra importante collaborazione tra le due realtà culturali novaresi che prenderà il via da Novara anche per la scelta del cast. Sono infatti in programma i casting per la scelta degli interpreti dal 26 al 29 aprile 2016, proprio al Coccia.

Qualche anticipazione sulle audizioni la fornisce Marco Iacomelli, regista del musical, e direttore artistico della Stm: "Sono arrivate, ad ora, richieste da oltre 600 candidati da tutta Italia, e addirittura alcuni dall'Inghilterra. Ne siamo davvero felici e anche orgogliosi. Ci aspettiamo un’altra grande avventura".

Dopo le date di Novara lo spettacolo partirà per la tournée, che vede già una lunga permanenza al Teatro della Luna di Milano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coccia: a gennaio 2017 debutta "American Idiot", il nuovo musical della Stm

NovaraToday è in caricamento