rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Volley

Igor Novara, Bonifacio rinnova fino al 2024

Lo annuncia la società in un comunicato stampa. Il dg Marchioni: "Lavoriamo nel segno della continuità"

In attesa di iniziare l'avventura nei playoff Scudetto, la Igor Volley guarda già al futuro. Nelle scorse settimane, infatti, il club ha iniziato il lavoro di allestimento della squadra per la nuova stagione. Come da tradizione, si parte dalle conferme e quale primo tassello per la squadra che verrà, il club ha scelto Sara Bonifacio: la centrale piemontese ha firmato un rinnovo biennale del contratto in essere, con il nuovo accordo che avrà dunque scadenza a giugno 2024.

"Partire da Sara è simbolico e significativo - spiega il d.g. Enrico Marchioni - perché si tratta di una ragazza che ha iniziato proprio con noi la propria carriera da "pro", a 18 anni appena. Era il 2014, il nostro club stava investendo per compiere un salto di qualità dopo la prima stagione nella massima serie e lei scelse di sposare il nostro progetto, facendo di Novara poi una vera e propria seconda casa, visto che poi ha vissuto in azzurro 6 delle successive 8 stagioni. Per noi è un'atleta importante, in grado di dare un importante contributo alla causa sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista umano e siamo felici di proseguire questo percorso assieme".

Parlando della squadra che sarà, il d.g. Marchioni svela: "Nel 2020 abbiamo avviato un nuovo corso e abbiamo scelto di perseguire una linea precisa, nel segno della continuità. Da allora lavoriamo con questo obiettivo e siamo felici del fatto che molte atlete scelgano di legarsi a noi con accordi pluriennali, riconoscendo di fatto di trovarsi bene sia dal punto di vista tecnico sia sotto il profilo prettamente umano. Anche la prossima Igor Volley avrà tanti elementi di continuità, oltre a qualche novità pronta a stuzzicare la fantasia dei tifosi. Di certo allestiremo una rosa competitiva, come da tradizione del nostro club".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Igor Novara, Bonifacio rinnova fino al 2024

NovaraToday è in caricamento