Novara, il cavalcavia Porta Milano riapre (finalmente) questa settimana

Ultimata anche l'ultima tranche di lavori

Riaprirà il 5 novembre il cavalcavia Porta Milano, chiuso al traffico dal 4 settembre.

Sembra che ormai si sia giunti alla fine dell'infinita odissea di lavori iniziata nel maggio del 2019, quando il cavalcavia era stato chiuso per problemi strutturali. La prima tanche di lavori realizzata da Rete Ferroviaria Italiana si era conclusa a dicembre 2019, ma già da subito si erano verificati problemi per la riapertura al passaggio degli autobus, dato che i guard rail erano troppo larghi e non permettevano ai mezzi di curvare in sicurezza.

Così sono iniziate le modifiche, in attesa della seconda tranche di lavori di competenza del comune, che sarebbe dovuta iniziare a marzo 2020. A causa della pandemia però ci sono stati ulteriori ritardi, fino all'ultima parte di lavori di competenza di Rfi, iniziata a settembre 2020 e conclusa in questi giorni. La struttura è stata dotata anche di due ascensori laterali, e di rampe per le biciclette lungo le scalinate di corso Trieste e viale Manzoni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Coronavirus, cinque decessi tra Novara e Borgomanero: i ricoverati in provincia sono 354

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

Torna su
NovaraToday è in caricamento