Trecate: studenti delle scuole medie per una settimana con la protezione civile

Sono stati 30 i ragazzi che hanno partecipato al camp che si è tenuto all'area feste di Trecate

Ancora un successo per il campo scuola "Anch'io sono la protezione civile" organizzato a Trecate in via Romentino dal 24 al 30 giugno e promosso dagli Alpini con Protezione civile. Trenta in tutto i ragazzi di prima e seconda media di Trecate, Vespolate e Novara che hanno vissuto una settimana diversa dal solito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Stimolanti sia le visite svolte al Mulino di Bellinzago nel Parco del Ticino, al polo industriale di San Martino presso Sarpom e Aditya Birla, al presidio territoriale della protezione civile di Vercelli, all’Aeroporto militare di Cameri e al Comando dei Vigili del Fuoco di Novara sia gli incontri con i volontari della Croce Rossa di Trecate, dell’Unità Cinofila da Soccorso “Laika”, dell’associazione Antincendio boschivo di Bellinzago e con i Carabinieri di Trecate. I rappresentanti dei vari Enti hanno mostrato ai ragazzi i mezzi di cui si servono e le modalità di intervento in caso di emergenza.
 
«Ringrazio tutti i volontari dell’Unità di Protezione civile Ana Novara e il gruppo Alpini A. Geddo di Trecate, nella persona del coordinatore Adriano Nestasio, per la costante collaborazione con l’amministrazione comunale e per questo ormai consueto appuntamento, motivo di orgoglio per Trecate – hanno dichiarato il sindaco Federico Binatti e il consigliere incaricato alla Protezione civile Enrico Oriolo durante la serata conclusiva del campo – L’importanza della prevenzione, la cognizione di essere parte di una comunità, in cui ognuno deve svolgere il proprio ruolo, nel rispetto e a tutela dell’ambiente, del territorio e della collettività come cittadino attivo e partecipe, le nozioni e i valori trasmessi sono temi e valori essenziali per i ragazzi affinché diventino adulti consapevoli».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, 5.094 casi in Piemonte: il trend si stabilizza, cauto ottimismo dall'ospedale Maggiore

  • Coronavirus: in Piemonte rimandati bollo, assicurazione, revisione e scadenza dei documenti

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

Torna su
NovaraToday è in caricamento