Trecate: studenti delle scuole medie per una settimana con la protezione civile

Sono stati 30 i ragazzi che hanno partecipato al camp che si è tenuto all'area feste di Trecate

Ancora un successo per il campo scuola "Anch'io sono la protezione civile" organizzato a Trecate in via Romentino dal 24 al 30 giugno e promosso dagli Alpini con Protezione civile. Trenta in tutto i ragazzi di prima e seconda media di Trecate, Vespolate e Novara che hanno vissuto una settimana diversa dal solito.


Stimolanti sia le visite svolte al Mulino di Bellinzago nel Parco del Ticino, al polo industriale di San Martino presso Sarpom e Aditya Birla, al presidio territoriale della protezione civile di Vercelli, all’Aeroporto militare di Cameri e al Comando dei Vigili del Fuoco di Novara sia gli incontri con i volontari della Croce Rossa di Trecate, dell’Unità Cinofila da Soccorso “Laika”, dell’associazione Antincendio boschivo di Bellinzago e con i Carabinieri di Trecate. I rappresentanti dei vari Enti hanno mostrato ai ragazzi i mezzi di cui si servono e le modalità di intervento in caso di emergenza.
 
«Ringrazio tutti i volontari dell’Unità di Protezione civile Ana Novara e il gruppo Alpini A. Geddo di Trecate, nella persona del coordinatore Adriano Nestasio, per la costante collaborazione con l’amministrazione comunale e per questo ormai consueto appuntamento, motivo di orgoglio per Trecate – hanno dichiarato il sindaco Federico Binatti e il consigliere incaricato alla Protezione civile Enrico Oriolo durante la serata conclusiva del campo – L’importanza della prevenzione, la cognizione di essere parte di una comunità, in cui ognuno deve svolgere il proprio ruolo, nel rispetto e a tutela dell’ambiente, del territorio e della collettività come cittadino attivo e partecipe, le nozioni e i valori trasmessi sono temi e valori essenziali per i ragazzi affinché diventino adulti consapevoli».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Novara, tragedia al centro commerciale: si sente male e muore alle casse dell'Ipercoop

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento