Attualità

Coronavirus: la discoteca Celebrità resta aperta, ma è vietato ballare

La decisione del gestore del locale di Trecate. Mascherina obbligatoria se non si è seduti al tavolo

Foto di repertorio

La discoteca Celebrità di Trecate resta aperta. La comunicazione è arrivata con un post sulla pagina Facebook del locale novarese, gestito da Maurizio Lo Vecchio, presidente della sezione locale del Silb, l'associazione delle imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo.

Nell'annuncio si legge che in seguito all'ordinanza del Ministero della Salute del 16 agosto, con cui si sospendono le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche, la discotece Celebrità resterà aperta: "Nel totale rispetto delle regole - recita l'annuncio - sarà vietata l'attività di ballo. Sarà obbligatorio indossare la mascherina qualora non si possa garantire il metro di distanza. Sarà comunque possibile divertirsi in totale sicurezza".

Coronavirus, discoteche chiuse e i gestori si arrabbiano: "Siamo capro espiatorio"

All'interno del locale sarà quindi vietato ballare ma non mancherà la musica dal vivo, con diversi dj set in programma. L'utilizzo della mascherina, si precisa ancora sulla pagina Facebook del locale, è obbligatorio quando non si è seduti al tavolo e non si può garantire la distanza minima di un metro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: la discoteca Celebrità resta aperta, ma è vietato ballare

NovaraToday è in caricamento