Coronavirus: oltre 100 nuovi guariti e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Piemonte

Sono 31061 (+2 rispetto a ieri) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte. Stabile la situazione a Novara. Il bollettino della Regione

Foto di repertorio

Sono 31061 (+2 rispetto a ieri, di cui 1 in Rsa e 1 dopo screening) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivise su base provinciale: 4011 ad Alessandria, 1864 ad Asti, 1042 a Biella,  2829 a Cuneo, 2740 a Novara, 15792 a Torino, 1316 a Vercelli, 1116 nel Vco, oltre a 262 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 89 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Sono i dati del bollettino di aggiornamento di oggi, lunedì 15 giugno, della Regione. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 28 (+2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono invece 517 (invariati rispetto a ieri), mentre le persone in isolamento domiciliare sono 2059. Infine, i tamponi diagnostici finora processati sono 369294, di cui 203736 risultati negativi.

Coronavirus, l'app Immuni attiva anche in Piemonte: come funziona

Salgono a 22562 i pazienti guariti in Piemonte

Nel bollettino di oggi, lunedì 15 giugno, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 22562 (+111 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 2520 (+58) ad Alessandria, 1281 (+2) ad Asti, 802 (+0) a Biella,  2168 (+0) a Cuneo, 2006 (+23 ) a Novara, 11761 (+24) a Torino, 957 (+0 ) a Vercelli, 917 (+4 ) nel Vco, oltre a 150 (+0) provenienti da altre regioni. Altri sono 1883 soino invece "in via di guarigione", ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Nessun decesso nelle ultime 24 ore

Sono 0 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio di oggi, lunedì 15 giugno, dall’Unità di crisi della Regione Piemonte. Il totale, quindi, è ancora 4012 pazienti deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 663 ad Alessandria, 248 ad Asti, 208 a Biella, 391 a Cuneo, 344 a Novara, 1769 a Torino, 217 a Vercelli, 131 nel Vco, oltre a 41 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

La situazione a Novara

Salgono a 17 i pazienti ricoverati all'ospedale Maggiore di Novara, a causa del ricovero di due pazienti extra-provincia, uno del milanese e un altro della zona di Ivrea. Gli altri pazienti sono invece di Novara (7), della provincia (6) e del milanese (2). Ancora nessun decesso nelle ultime 24 ore (l'ultimo decesso è del 10 giugno); continua inoltre il trend positivo con nessun ricoverato in terapia intensiva e semintensiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Motocross tra le risaie del Torrion Quartara: 2400 euro di multe per 3 motociclisti

Torna su
NovaraToday è in caricamento