rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

Rifiuti a Novara: al lavoro la prima squadra di detenuti

Avviate le giornate di "Recupero del patrimonio ambientale" coordinate da Assa sulla base del protocollo di intesa siglato da Comune, Magistratura di sorveglianza, Casa circondariale, Uepe e Assa

Avviate le giornate di "Recupero del patrimonio ambientale" coordinate da Assa sulla base del protocollo di intesa siglato da Comune di Novara, Magistratura di sorveglianza, Casa circondariale, Uepe Ufficio esecuzioni penali esterne e Assa, la spa del Comune di Novara per i servizi di igiene ambientale.

Il progetto che prevede l’impiego di detenuti per la pulizia straordinaria di alcune aree critiche o di maggior fruizione della città.

Nella prima uscita, avvenuta la scorsa settimana, i detenuti della Casa circondariale di Novara hanno ripulito l’area spettacoli viaggianti in Zona Agogna, dietro al Bocciodromo di viale Kennedy, raccogliendo un grosso quantitativo di rifiuti urbani, ingombranti e pneumatici che erano stati abusivamente abbandonati nell’incolto e provvedendo anche a decespugliare parte del verde.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti a Novara: al lavoro la prima squadra di detenuti

NovaraToday è in caricamento