rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Novara, 14enne suicida: in Procura un fascicolo per "istigazione al suicidio"

Ma è solo un atto dovuto, per permettere il procedere delle indagini. Sulla morte della giovane Carolina Picchio, infatti, continuano gli accertamenti, ma non c'è nessun indagato

In merito alla tragica scomparsa della giovane Carolina Picchio, è stato aperto presso la Procura della Repubblica di Novara un fascicolo per "istigazione al reato".

Si tratta, però, di un atto dovuto. L'ipotesi di reato è stata formulata dagli inquirenti per poter svolgere le indagini e gli accertamenti che potrebbero chiarire le cause che hanno spinto la 14enne novarese a togliersi la vita nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 gennaio.

In ogni caso, continua a non esserci nessun indagato; non sembrerebbero, inoltre, esserci ulteriori sviluppi nelle indagini dei carabinieri, che nei giorni scorsi si sono recati più volte nella scuola (l'Istituto Pascal di Romentino) frequentata dalla giovane Carolina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, 14enne suicida: in Procura un fascicolo per "istigazione al suicidio"

NovaraToday è in caricamento