rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Attualità

Amazon: in un anno creati 850 posti di lavoro ad Agognate

Da settembre 2021 il colosso dell'e-commerce ha creato 850 posti di lavoro a tempo indeterminato

É passato un anno da quando il centro di distribuzione Amazon ha aperto ad Agognate.

Per celebrare il traguardo, il colosso dell'e-commerce ha inaugurato un parco giochi nell'area delle ex Ferrovie Nord. "La nuova area giochi è stata realizzata seguendo i fondamentali criteri di sostenibilità, un esempio su tutti è la scelta di utilizzare materiali riciclati per la pavimentazione - spiega l'azienda -. In occasione dell’inaugurazione, Amazon ha inoltre effettuato una donazione a favore dell’associazione Il Timone e sosterrà un progetto rivolto ai bambini disabili che avvicinerà i partecipanti allo sport dell’arrampicata".

Parco Giochi_Novara_06.09.2022-2

Il bilancio: 850 posti a tempo indeterminato

In un anno di attività a Novara Amazon ha creato 850 posti di lavoro a tempo indeterminato, avvicinandosi alle previsioni occupazionali di 900 posti di lavoro a tempo indeterminato entro tre anni dall’apertura. "A un anno dall’apertura, siamo felici di annunciare di aver già quasi raggiunto le previsioni occupazionali annunciate - ha dichiarato Alessandro Alberici, responsabile del centro di distribuzione Amazon di Novara -. Continueremo ad investire in questo territorio e ad individuare iniziative che possano dare un supporto concreto alla comunità". "L’insediamento di Amazon a Novara ha avuto un impatto molto positivo dal punto di vista occupazionale a solo un anno dall’apertura - dichiara il sindaco di Novara Alessandro Canelli -. Non si tratta di posti precari, ma di contratti a tempo indeterminato, di posizioni che consentiranno a centinaia di persone di stabilizzarsi e di progettare il proprio futuro". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amazon: in un anno creati 850 posti di lavoro ad Agognate

NovaraToday è in caricamento