menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa - Repertorio

Foto Ansa - Repertorio

Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto vicino alle scuole

Nuova ordinanza regionale in vigore dal 5 ottobre. Nel novarese e nel Vco sono molti i Comuni che hanno già firmato un provvedimento simile

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio firmerà, nelle prossime ore, un'ordinanza che introduce l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto in tutte le aree pertinenziali delle scuole di ogni ordine e grado o antistanti ad esse (ad esempio parcheggi, giardini, piazzali e marciapiedi davanti agli ingressi e alle uscite degli istituti), nonché in tutti i luoghi di attesa, salita e discesa del trasporto pubblico scolastico.

L’ordinanza sarà in vigore a partire da lunedì 5 ottobre. Non sono sottoposti all’obbligo i bambini di età inferiore a sei anni e i soggetti con forme di disabilità o con patologie non compatibili con l’uso continuativo dei dispositivi di protezione individuale e i soggetti che interagiscono in modo specifico con loro.

Scuola e coronavirus: a Borgomanero controlli nelle scuole sull'uso delle mascherine

Nel novarese e nel Vco, da Novara a Verbania, sono molti i Comuni e i sindaci che hanno già adottato provvedimenti simili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Piemonte si potrà fare visita ai pazienti ricoverati in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento