Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità Trecate

Coronavirus, a Trecate i vaccini si prenotano anche dai vigili

Al via le preadesioni alla campagna vaccinale presso il comando di polizia locale della città

La polizia locale di Trecate aiuta i cittadini che non hanno accesso a internet o dimestichezza con i dispositivi informatici nella prenotazione online della vaccinazione anti covid.

Lo ha reso noto il Comune, specificando che tutti coloro di età compresa tra i 60 e i 79 anni e i soggetti fragili tra i 16 e i 59 anni in possesso di un codice di esenzione per patologia potranno recarsi al comando di polizia locale in viale Cicogna 4 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30, muniti di carta d'identità e tessera sanitaria.

"Un supporto importante alla popolazione che si aggiunge a quello fornito dai carabinieri: in questo modo speriamo di incrementare il numero di persone che aderiranno alla campagna vaccinale - dichiarano il sindaco Federico Binatti e il vice sindaco Rossano Canetta -. L'amministrazione comunale sostiene in ogni modo possibile la campagna vaccinale, così come è successo per l'organizzazione di un hub nella discoteca Celebrità, per tornare alla normalità al più presto".

Soddisfazione per l'iniziativa è stata espressa anche dall'assessore alla Sicurezza Alessandro Pasca: "Gli agenti di polizia locale della nostra città si sono resi disponibili a fornire questo importante servizio a favore della comunità: questo dimostra che la sicurezza non è un tema relativo solamente alla prevenzione e alla repressione dei reati, ma riguarda tutti gli aspetti della vita, in primis la salute".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Trecate i vaccini si prenotano anche dai vigili

NovaraToday è in caricamento