Lunedì, 14 Giugno 2021
Verbano Cusio Ossola

Grave incidente sulla funivia del Mottarone, cabina si stacca e precipita: 14 vittime

E' successo poco dopo mezzogiorno. Ricoverati due bambini in codice rosso

La cabina distrutta (foto Soccorso alpino)

Grave incidente sulla funivia del Mottarone, dove una cabina si è staccata ed è precipitata. E' successo intorno alle 12,30 di oggi, domenica 23 maggio. Le vittime accertate sono 14, tra queste c'è anche uno dei due bambini portati in elicottere in codice rosso al Regina Margherita di Torino, che purtroppo non ce l'ha fatta.

Tragedia sulla funivia del Mottarore: secondo le prime indagini un cavo si è spezzato di netto

E' il bilancio che arriva dal Soccorso Alpino impegnato sul luogo dalle 12.30 circa, orario in cui è stato lanciato l'allarme. "I soccorsi stanno lavorando in modo efficace e rapido, nonostante lo scenario della tragedia" hanno riferito sempre dal Soccorso alpino.

I nomi delle vittime

Secondo le prime informazioni, una cabina dell'impianto, con all'interno dei passeggeri, si sarebbe staccata a causa del cedimento di una fune, a circa 300 metri dalla vetta della montagna che divide il Lago Maggiore dal Lago d'Orta. La cabina è crollata in un tratto boschivo e impervio, dove le operazioni di soccorso non sono facili.

Le condizioni del bambino, unico sopravvissuto

Sul luogo dell'incidente stanno intervenendo gli uomini del soccorso alpino e speleologico, insieme ai vigili del fuoco e ai carabinieri, oltre a 2 eliambulanze del 118.

Entrambe le strade che portano al Mottarone, da Gignese e da Armeno, sono attualmente chiuse e controllate da posti di blocco della polizia, al fine di permettere lo svolgersi dei soccorsi.

Posto di blocco polizia Gignese-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave incidente sulla funivia del Mottarone, cabina si stacca e precipita: 14 vittime

NovaraToday è in caricamento