Piscina di via Solferino: "Entro metà mese sarà aperta"

Ultimi lavori per la sistemazione della storica piscina novarese

"La piscina di via Solferino ques'anno riaprirà nei tempi giusti". La rassicurazione che la storica piscina in centro a Novara verrà riaperta a breve arriva direttamente dal Comune.

Gli ultimi lavori e la riapertura

"Settimana prossima ci saranno gli ultimi sopralluoghi, poi potremo dare una data esatta per la riapertura - spiega Marina Chiarelli, assessore allo sport - Sono in corso gli ultimi lavori, i permessi sono tutti a posto e le difficoltà sono state risolte. In questi giorni si procederà al riempimento della vasca e ai controlli finali, ma entro metà mese la piscina riaprirà al pubblico".

Piscina chiusa per un anno

L'epopea della piscina di via Solferino va avanti ormai da anni. La struttura, la più antica della città con i suoi oltre 80 anni di storia, era rimasta chiusa per la prima volta nel 2017, quando la Libertas nuoto che l'aveva in gestione ha deciso di rinunciare. Nel corso di quell'estate non era stato trovato nessun accordo con società pronte a gestirla, quindi tutto è stato rimandato al 2018, quando è stato indetto un nuovo bando. Una società si era presentata, ma all'ultimo l'accordo era saltato, lasciando i novaresi all'asciutto.

La nuova gestione 

Alla fine a luglio 2018 era stato trovato un nuovo gestore, la Synesthesia srl di Monza. Sono stati necessari però alcuni lavori, come la controsoffittatura negli spogliatoi e l'installazione di una nuova caldaia, per un costo totale di oltre 400mila euro. L'impianto ha aperto quindi solo il 28 di luglio, in ritardo rispetto alla stagione. Quest'anno però il Comune assicura che, nonostante qualche ritardo, la piscina riaprirà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Novara, in arrivo un supermercato: in corso della Vittoria aprirà Lidl

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

  • Cadono massi sulla strada, statale 34 chiusa tra Verbania e Fondotoce

  • Treni: nuovo sciopero regionale in arrivo a novembre, viaggi a rischio in Piemonte

Torna su
NovaraToday è in caricamento